Università di Napoli
Federico II
European Chemistry
Thematic Network
INDICE | Commenti e contatti | Crediti
english home back

Il tassolo

Il tassolo è un importante agente anticancro.

La molecola del tassolo è prodotta da una pianta piuttosto rara, il Tasso del Pacifico (Taxus brevifolia).

Lo sviluppo del tassolo come farmaco è dovuto al lavoro di molti chimici:
  • Un chimico ha isolato la sostanza
  • Un chimico ha determinato la sua struttura
  • Un biochimico ha stabilito il suo meccanismo d'azione

Oggi il tassolo rappresenta il farmaco più importante per la cura del tumore del seno e delle ovaie.

Il tassolo è stato commercializzato in Europa dal 1993. Dono stati curati più di un milione di malati.

Ma l'aumento della richiesta di questo farmaco ha posto drammaticamente il problema della mancanza di materia prima. La soluzione è stata la produzione chimica del tassolo.

Purtroppo però le cellule tumorali sono "intelligenti", dopo un po’ di tempo di terapia con il tassolo, innescano dei meccanismi piuttosto sofisticati che riescono a renderle "impermeabili" al farmaco stesso.

Ancora una volta la risposta a questo problema viene dal lavoro del chimico. Recentemente una nuova famiglia di sostanze, denominate epotiloni, è stata isolata da batteri che vivono nel suolo.

Gli epotiloni agiscono come il tassolo ma in modo più potente. I pazienti quindi hanno bisogno di un dosaggio minore (quindi meno effetti tossici) e, cosa molto importante, le cellule del tumore non sono in grado di "resistere" a questo tipo di sostanza.

.