Università di Napoli
Federico II
European Chemistry
Thematic Network
INDICE | Commenti e contatti | Crediti
english home back

Resine melamminiche

Le resine melamminiche sono polimeri termoindurenti che si preparano a partire da melammina (formula a sinistra) e formaldeide CH2O. Il meccanismo di formazione è simile a quello delle resine fenolo-formaldeide. La formaldeide lega le molecole di melammina sostituendo atomi di idrogeno e formando ponti −CH2−. Poiché gli idrogeni sono più di due, si formano ramificazioni che, in eccesso di formaldeide, formano una struttura a rete continua.

La differenza principale rispetto alle resine fenoliche è un aspetto migliore: nelle resine melamminiche la superficie è liscia, compatta, facilmente colorabile e di colore uniforme.

Per queste ragioni l'uso è specialmente nell'arredamento: scrivanie, armadi, tavoli per ufficio e per casa.